Lavorazioni Meccaniche

I Macchinari destinati a questa tipologia di lavorazione permettono la realizzazione di particolari e manufatti meccanici, a supporto della produzione di carpenteria, nonché l’esecuzione di fresature, fori in H, tornitura, sgrossature e carenature su telai, basamenti e strutture di carpenteria.
Inoltre, il comparto tornitura riesce a soddisfare tutte le esigenze inerenti la produzione di rulli, alberi di trasmissione e flange.

N° 1 Centro di Fresatura/Alesatura SORALUCE FP 12000

– Asse longitudinale X 12000 mm
– Montante mobile Y 3200 mm
– Asse trasversale Z 1600 mm
– Testa rotante 4000 giri, lubrificata olio/aria
– Magazzino automatizzato cambio utensile con 60 alloggiamenti

N° 1 Tornio DOOSAN
Modello PUMA 4100

– Tornio a 3 assi con torretta motorizzata, 4000 giri al minuto
– Distanza utile tra mandrino e contropunta L. 3150 mm
– Lunetta sostegno diametro 250 mm
– Max diametro tornibile sotto lunetta 650 mm

N° 1 Centro di Fresatura
Modello DOOSAN NHP 6300

– Asse longitudinale X 1050 mm
– Montante mobile Y 900 mm
– Asse trasversale Z 1000 mm
– Cambio pallet automatico con tavola rotante in continuo 0,001° 630X630 mm
– Struttura in ghisa, guide a rulli
– Dimensione cono ISO50
– Avazamento rapidi 60 m/s
– Magazzino automatizzato e cambio utensili

N° 1 Centro Lavoro
Modello CB FERRARI

– Piano utile 630x1600x600 mm
– Asse x 2000 mm
– Asse Y 600 mm
– H. max da tavola ad utensile 800 mm

N°1 Tornio Parallelo
Modello FAT CNC CSF A330 a 2 assi

– Dist. max tra punte 2000 mm
– Larghezza guida bancale 400 mm
– Larghezza carrello 265 mm
– Diametro massimo passaggio sul bancale 660 mm.
– Diametro massimo passaggio su carrello 400 mm.